AITI sezione Piemonte-Valle d'Aosta

Torino, 22 febbraio 2019, La traduzione per l'industria chimica

 

La sezione AITI Piemonte e Valle d'Aosta ha il piacere di invitare soci e non soci al seminario

 

"La traduzione per l'industria chimica"

Formatore: Silvia Barra

Venerdì 22 febbraio 2019 - ore 9:00-18:00

presso Toolbox Coworking, via Agostino da Montefeltro 2, 10134 Torino

 

Il seminario attribuisce 8 crediti formativi professionali ai soci AITI.

Numero massimo di partecipanti: 20

 

Quota di iscrizione per i soci AITI (non rimborsabile): euro 20.

Costo per i non socieuro 65.

La quota dovrà essere versata entro 3 giorni lavorativi dalla ricezione dell’e-mail di conferma dell’iscrizione inviata dalla Commissione Formazione.

 

Per iscriversi compilare il modulo di iscrizione.

Le iscrizioni saranno aperte da sabato 26 gennaio per i Soci AITI Piemonte e Valle d’Aosta, dal 31 gennaio per i soci di altre sezioni e i non soci, e si chiuderanno venerdì 15 febbraio.

 

Orario:

Registrazione dei partecipanti: 8:30 - 9:00

Corso: 9:00 - 13:00 / 14:00 - 18:00

Pausa pranzo: 13:00 - 14:00

 

Chi è Silvia Barra

Silvia è una chimica, iscritta presso l’Ordine dei Chimici del Piemonte e Valle d’Aosta. Dopo la laurea magistrale nel 2003, ha lavorato per alcuni anni come chimica nel settore ambientale (consulenza ambientale, progetto presso ARPA Piemonte, libera professione).

Dal 2008 lavora come traduttrice tecnica di testi scientifici e tecnici nei settori collegati alla chimica. Traduce dall’inglese e dal francese all’italiano manuali di istruzioni di strumenti di laboratorio, schede di sicurezza (verificandone anche la conformità alle Direttive in vigore) e in particolare brevetti. Ha acquisito una grossa esperienza nell’ambito dell’inglese scientifico e dei brevetti, alla quale affianca una formazione continua sui due argomenti. In particolare, da un paio di anni sta seguendo un percorso formativo individuale sulla scrittura scientifica e l’inglese scientifico.

Da luglio 2018 è socia aggregata AITI.

www.silviabarra.com

 

Il corso

  • Introduzione sui testi usati nel settore chimico e sulla loro collocazione e importanza nell’industria
  • Panoramica dei principali testi del settore chimico (schede di sicurezza, schede tecniche, brevetti, formulazioni cosmetiche, documenti settore farmaceutico) con le rispettive caratteristiche di struttura e linguaggio
  • Caratteristiche del linguaggio scientifico e chimico in particolare, con riferimento ai tipi di testi trattati
  • Terminologia chimica (formule, oggetti di laboratorio) e cenni di terminologia delle strutture chimiche
  • Terminologia specifica dei documenti presi in considerazione - CAT tool oppure no?
  • Siti e risorse per la ricerca di terminologia chimica, siti istituzionali e risorse di ausilio alla traduzione
  • Esercitazioni collettive

 

ATTENZIONEa iscrizione avvenuta, i partecipanti sono pregati di informare per tempo la Commissione Formazione esclusivamente all'indirizzo formazione@pvda.aiti.org qualora non potessero più partecipare all'evento, per consentire a chi è in lista d'attesa di subentrare.

 

La quota dovrà essere versata entro 3 giorni lavorativi dalla ricezione dell’e-mail di conferma dell’iscrizione inviata dalla Commissione Formazione. L’iscrizione si intende perfezionata quando la Commissione Formazione riceverà dal partecipante la contabile del versamento.

La quota di iscrizione verrà rimborsata solo nei seguenti casi:

a) annullamento dell'evento da parte della Commissione Formazione per mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti o per improvvisa indisponibilità del relatore;

b) subentro di un iscritto in lista d'attesa in caso di rinuncia del partecipante, da comunicare tramite e-mail alla Commissioni Formazione con un preavviso di almeno 48 ore. In mancanza di una lista d'attesa o di un sostituto indicato dal partecipante, il partecipante non ha diritto al rimborso della quota di iscrizione.

La mancata partecipazione dovuta a cause di forza maggiore non sarà riconosciuta ai fini del rimborso della quota di iscrizione.

 

Per qualsiasi informazione o chiarimento si prega di contattare la Commissione Regionale Formazione AITI PVDA via e-mail: formazione@aiti.pvda.com

 

Come raggiungere Toolbox Coworking

 

Per chi arriva intreno

 

In autobus/tram/metro

  • Alcune linee che fermano vicino al Toolbox: metropolitana (Dante), 4, 42.

La sezione AITI Piemonte e Valle d'Aosta ha il piacere di invitare soci e non soci al seminario

 

"La traduzione per l'industria chimica"

Formatore: Silvia Barra

Venerdì 22 febbraio 2019 - ore 9:00-18:00

presso Toolbox Coworking, via Agostino da Montefeltro 2, 10134 Torino

 

Orario:

 

 

Registrazione dei partecipanti: 8:30 - 9:00

Corso: 9:00 - 13:00 / 14:00 - 18:00

Pausa pranzo: 13:00 - 14:00

 

Il seminario attribuisce 8 crediti formativi professionali ai soci AITI.

 

Numero massimo di partecipanti: 15

 

Quota di iscrizione per i soci AITI (non rimborsabile): euro 20.

Costo per i non socieuro 65.

 

La quota dovrà essere versata entro 3 giorni lavorativi dalla ricezione dell’e-mail di conferma dell’iscrizione inviata dalla Commissione Formazione.

 

Per iscriversi compilare il modulo di iscrizione.

 

Le iscrizioni saranno aperte da sabato 26 gennaio per i Soci AITI Piemonte e Valle d’Aosta, dal 31 gennaio per i soci di altre sezioni e i non soci, e si chiuderanno venerdì 15 febbraio.

 

Orario:

Registrazione dei partecipanti: 9:30 - 10:00

Corso: 10:00 - 13:00 / 14:00 - 17:00

Pausa pranzo: 13:00 - 14:00.

La pausa pranzo è libera e non inclusa nella quota di partecipazione.

 

 

Chi è Silvia Barra

Silvia è una chimica, iscritta presso l’Ordine dei Chimici del Piemonte e Valle d’Aosta. Dopo la laurea magistrale nel 2003, ha lavorato per alcuni anni come chimica nel settore ambientale (consulenza ambientale, progetto presso ARPA Piemonte, libera professione).

Dal 2008 lavora come traduttrice tecnica di testi scientifici e tecnici nei settori collegati alla chimica. Traduce dall’inglese e dal francese all’italiano manuali di istruzioni di strumenti di laboratorio, schede di sicurezza (verificandone anche la conformità alle Direttive in vigore) e in particolare brevetti. Ha acquisito una grossa esperienza nell’ambito dell’inglese scientifico e dei brevetti, alla quale affianca una formazione continua sui due argomenti. In particolare, da un paio di anni sta seguendo un percorso formativo individuale sulla scrittura scientifica e l’inglese scientifico.

Da luglio 2018 è socia aggregata AITI.

www.silviabarra.com

 

Il corso

  • Introduzione sui testi usati nel settore chimico e sulla loro collocazione e importanza nell’industria
  • Panoramica dei principali testi del settore chimico (schede di sicurezza, schede tecniche, brevetti, formulazioni cosmetiche, documenti settore farmaceutico) con le rispettive caratteristiche di struttura e linguaggio
  • Caratteristiche del linguaggio scientifico e chimico in particolare, con riferimento ai tipi di testi trattati
  • Terminologia chimica (formule, oggetti di laboratorio) e cenni di terminologia delle strutture chimiche
  • Terminologia specifica dei documenti presi in considerazione - CAT tool oppure no?
  • Siti e risorse per la ricerca di terminologia chimica, siti istituzionali e risorse di ausilio alla traduzione
  • Esercitazioni collettive

 

ATTENZIONE:a iscrizione avvenuta, i partecipanti sono pregati di informare per tempo la Commissione Formazione esclusivamente all'indirizzo formazione@pvda.aiti.org qualora non potessero più partecipare all'evento, per consentire a chi è in lista d'attesa di subentrare.

 

La quota dovrà essere versata entro 3 giorni lavorativi dalla ricezione dell’e-mail di conferma dell’iscrizione inviata dalla Commissione Formazione. L’iscrizione si intende perfezionata quando la Commissione Formazione riceverà dal partecipante la contabile del versamento.

La quota di iscrizione verrà rimborsata solo nei seguenti casi:

a) annullamento dell'evento da parte della Commissione Formazione per mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti o per improvvisa indisponibilità del relatore;

b) subentro di un iscritto in lista d'attesa in caso di rinuncia del partecipante, da comunicare tramite e-mail alla Commissioni Formazione con un preavviso di almeno 48 ore. In mancanza di una lista d'attesa o di un sostituto indicato dal partecipante, il partecipante non ha diritto al rimborso della quota di iscrizione.

La mancata partecipazione dovuta a cause di forza maggiore non sarà riconosciuta ai fini del rimborso della quota di iscrizione.

 

Per qualsiasi informazione o chiarimento si prega di contattare la Commissione Regionale Formazione AITI PVDA via e-mail: formazione@aiti.pvda.com

 

Come raggiungere Toolbox Coworking

 

Per chi arriva intreno

 

In autobus/tram/metro

  • Alcune linee che fermano vicino al Toolbox: metropolitana (Dante), 4, 42.